Anteprima di Brochure Musicoterapia Didattica Modello Benenzon VI Ciclo 2015   

SCARICA LA BROCHURE

 

 

 

 

LA MUSICOTERAPIA DIDATTICA

 

E' la colonna vertebrale della formazione nel Modello Benenzon, un modello con più di trenta anni di storia nella didattica e nell'applicazione nel campo  della Musicoterapia e delle terapie non verbali, riconosciuto dalla WFMT Word Federation of Music Therapy. La MT didattica è un sistema ad alto livello abilitativo creato dal Dr. Benenzon per completare la formazione del Musicoterapeuta e sviluppare le sue possibilità.

E' un percorso formativo che insegna ad utilizzare tecniche non verbali con l'obiettivo di convertirle in mediatori della comunicazione con l'altro essere umano. E' un processo che va a stimolare il nucleo creativo della persona e accresce la sua formazione. 

Sarà rilasciato alla fino del ciclo l'attestato di compimento della musicoterapia didattica.

Oltre che al Musicoterapeuta è utile anche a tutti coloro che operano nel campo della salute, delle relazioni,  dell'educazione, nell'ambito psicologico, psichiatrico, educatori, artisti, sociologi, psicomotricisti, terapisti, ecc.

 

 

 

 

INFORMAZIONI

 

Il ciclo di musicoterapia didattica è organizzato nell'ambito del Corso triennale di Formazione in Musicoterapia, si rivolge ai corsisti e ad esterni che abbiano già acquisito uno conoscenza a livello introduttivo del Modello.

 

Ricordiamo che la partecipazione alle attività culturali dell'A.R.TE.M. prevede l'iscrizione associativa e il relativo pagamento della quota annuale. Chi non avesse già provveduto, potrà farlo in sede di seminario.  

 

 

 

ISCRIZIONI

 

Inviare una mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. indicando la modalità prescelta di adesione e modalità pagamento

 

SCADENZA ISCIZIONI FEBBRAIO 2015

 

Attivazione con minimo 12 iscrizioni

 

 

 

COSTI

 

Costo a livello: 200 € 

 

Costo intero ciclo: 750 €

 

RIFERIMENTI PER BONIFICO

 

Causale: MTDID6  nome iscritto, 1° LIV (o intero ciclo) 

 

CASSA RISPARMIO FVG

 

IBAN: IT 80 M 06340 12309 07404419816E   

 

 

 

FREQUENZA

 

Ogni livello è costituito da un parte teorica e una pratica per una durata totale di 16 ore distribuite in due giorni dalle 9.00 alle 18.00.

 

 

 

DOVE

 

Adún - Centro Artiterapie A.R.Te.M.

 

Alesso di Trasaghis (UD)

 

Via Libertà 13

 

 

 

 

 

CALENDARIO E PROGRAMMA DEI LIVELLI

 

 

I LIVELLO 14 E 15 MARZO 2015

 

Teoria dell’ISO

Teorie di riferimento della musicoterapia

Concetti di personalità nell’espressione e nel non-verbale

Inquadramento musicoterapeutico

Lo spazio relazionale

Il contesto non verbale, i codici

La comunicazione analogica

Il tempo biologico e terapeutico

Lo spazio

Analisi della seduta di musicoterapia

Forme di osservazione del contesto non-verbale e dinamica dei vincoli

La storia non verbale

Gli strumenti corporeo-sonoro-musicali, loro classificazione ed uso

 

 

 

VI LIVELLO 4 E 5 MAGGIO 2015

 

   CONDOTTO DA ROLANDO O. BENENZON

 

   IL GIOCO DELLO SPECCHIO E LA SUA OSCURITA’

 

Il seminario offre un approfondimento del modello nella sua base teorica, filosofica, psicologica, letteraria, musicale e artistica;  si apprenderà  il gioco dello specchio e la creazione di nuovi concetti che integreranno i precedenti attraverso l’esperienza clinica e la musicoterapia didattica. E’ una opportunità per elaborare la matrice della comunicazione non verbale, il monitoraggio del paziente, del musicoterapeuta e dell’osservatore; conoscere i no-out e i co-out.

 

 

 

II LIVELLO 10 E 11 OTTOBRE 2015

 

Protocolli: del musicoterapeuta, della seduta, del paziente. 

Pratica della stesura dei protocolli delle sedute di musicoterapia. 

Studio dei 14 passaggi tecnici per la realizzazione di una seduta 

Sviluppo, spiegazione e pratica dei 14 passaggi. 

Adattamento dei protocolli alle differenti patologie: Alzheimer, coma, autismo

 

 

 

III LIVELLO GENNAIO 2016

 

La musicoterapia individuale: metodologia e tecnica

Protocolli di sedute individuali

La storia del non-verbale: la sua valenza, le sue difficoltà la sua elaborazione 

Studio e pratica di inizio e fine seduta. 

Approfondimento del processo musicoterapeutico

I rituali

 

 

 

IV LIVELLO MARZO 2016

 

Alla ricerca dell'ISO individuale di ogni componente del gruppo

L'ISO in interazione, ambientale, comunitario

Il silenzio e le pause

L'uso specifico dei codici non verbali 

L'ISO gruppale: il fenomeno totemico

Schema gruppale di ricerca dell'ISO gestaltico

Verso la supervisione clinica. 

 

 

 

 

Questo sito utilizza cookie di profilazione, eventualmente anche di terze parti. Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più consulta la COOKIE POLICY.