musicoterapia

  • Corso di introduzione e sensibilizzazione alla Musicoterapia

     

    Corso di introduzione e sensibilizzazione alla musicoterapia

     V° EDIZIONE 2015-2016

    A.R.Te.M. Corso di introduzione e sensibilizzazione 2015 16

    Contenuti del corso

    Il corso introduce alle tematiche della musicoterapia e offre un primo approccio alla disciplina. Saranno trattate tematiche sviluppate nel corso triennale intorno alle quattro aree (medica, psicologica, musicale e musicoterapica) con cenni alla interdisciplinarietà delle arti terapie.

     

    A chi è rivolto

    E’ rivolto a musicisti, educatori, psicologi, medici, studenti universitari, insegnanti di sostegno, operatori socio sanitari e a tutti coloro che intendono avvicinarsi la disciplina. Rappresenta una occasione di sensibilizzazione al corso triennale di formazione oltre che offrire nel contempo crediti formativi per coloro i quali intendono iscriversi al corso triennale o che hanno già ricevuto l’idoneità.

     

    Docenti

    Docenti, professionisti ed esperti della musicoterapia

     

    Frequenza

    E’ previsto un ciclo di appuntamenti dal mese di novembre 2015 a febbraio 2016.

    PRIMO INCONTRO - MERCOLEDì 18 NOVEMBRE dalle 19 alle 21.30

    "QUANDO LA MUSICA GUARISCE"

    Condotto da BRUNO FOTI - Psicologo, Psicoterapeuta, Musicoterapeuta, Formatore, Supervisore, Magister e Supervisore Modello Benenzon

     

    Dove

    Il corso presso la sede staccata Adún - Centro Artiterapie A.R.Te.M. ad Alesso di Trasaghis Ud.

    Visualizza brochure completa VEDI > 

    Per un informazioni ed iscrizioni contattateci al 320 9413763 oppure via mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

     

     

     

     
  • Modelli Didattici

    A fondamento del percorso formativo viene posta l'attivazione di gruppi di lavoro e di gruppi autocentrati tramite i quali il corsista possa raggiungere un'adeguata maturazione personologica e acquisire gli strumenti idonei alla pratica professionale.
    Il corso si articola attraverso quattro momenti formativi:

    a) Il lavoro di gruppo
    Massima importanza viene riconosciuta al lavoro esperienziale auto ed eterocentrato.
    Vengono cioè proposti diversi laboratori (l'ascolto, l'improvvisazione musicale, il dialogo sonoro, l'espressione corporea, il dialogo corporeo...) al cui interno sono esperite e discusse le singolarità individuali sia sotto il profilo personologico (lo stile individuale) che sonoro/musicale (L'identità sonoro/musicale) nelle loro reciproche interconnessioni. Questo al fine di evidenziare i limiti e le potenzialità di ognuno e per avviare un percorso evolutivo che trasformi le inclinazioni personali in strumenti professionali elastici e modulabili. Nello stesso tempo in questi laboratori vengono analizzate le possibili applicazioni musicoterapiche delle diverse esperienze. In questo modo l'esperienza personale (cosa sono e cosa faccio) viene rapportata all'ambito professionale discutendone gli aspetti teorici, metodologici e tecnici e analizzando le modalità soggettive ditali applicazioni (cosa fare, come e perché).
    Il presupposto teorico a fondamento di tale impostazione didattica considera la musicoterapia come l'incontro fra due diverse "musicalità" (quella del paziente e quella del musicoterapista) di cui una (quella del musicoterapista) si modula sull'altra favorendone l'espressione e lo sviluppo, nel pieno rispetto della sua peculiarità e inserendola in percorsi relazionali finalizzati (a seconda dei casi) ad interventi preventivi o riabilitativi. È evidente quindi come acquisti massima importanza avviare un percorso maturativo affinché il musicoterapista possa utilizzarsi come "strumento".

    b) Gli aspetti teorici
    Sono previsti momenti frontali (lezioni) volti ad affrontare specifici argomenti teorici e metodologici inerenti le quattro aree formative individuate dal protocollo ConfIAM (area musicoterapica, musicale, medica, psicologica).

    c) Gli aspetti applicativi e professionali
    Un ulteriore contributo formativo è poi costituito dal confronto con musicoterapisti che da anni operano in ambito clinico. In tali occasioni è offerta ai corsisti la possibilità di avviare uno scambio con operatori inseriti in strutture sanitarie; questi presentano il loro iter formativo, le difficoltà incontrate nel definirsi e realizzarsi professionalmente, gli aspetti teorici, metodologici, tecnici impiegati, le esperienze cliniche maturate nella loro quotidiana pratica musicoterapica.

    d) La Supervisione
    A conclusione del percorso formativo è previsto un ampio spazio riservato alla Supervisione. I corsisti presentano le esperienze applicative svolte durante il tirocinio (questo avviene sotto la tutela di un musicoterapista tutor). La Supervisione è condotta da tre diverse figure professionali; una di queste è responsabile del percorso formativo dei corsisti, le altre due provengono da diversi contesti formativi e da diverse esperienze cliniche. In tale modo al corsista viene offerta la possibilità di confrontarsi con il modello formativo proprio della scuola di appartenenza e successivamente di avviare un confronto dialettico con altri modelli teorici e metodologici.

  • News dall'A.R.Te.M.

    Convegno internazionale CONFIAM - Milano 14 e 15 ottobre 2017: Musicoterapia: tra arte, società e scienza

    Convegno CONFIAM ottobre 2017 Milano
    A tutti i soci A.R.Te.M.
    E' con piacere che vi alleghiamo il programma del prossimo convegno CONFIAM che si terrà a milano il 14 e il 15 ottobre 2017.
    Il convegno cerca di focalizzare l'attenzione su re differenti aspetti, forieri di potenzialità evolutive e nuove sfide per la musicoterapia: l'indagine scientifica sulle funzioni musicali; gii ambiti di intervento legati a problematiche sociali con le relative prassi cliniche e di ricerca; lo sviluppo delle analisi sull'improvvisazione musicale in musicoterapia.
     
    Modalità di iscrizione: attraverso il sito www.cmtc2017.it compilando l'apposito modulo ed inserendo la ricevuta di pagamento. Hanno diritto ad una riduzione gli allievi delle scuole Cofiam e dei conservatori di musica, i professionisti della musicoterapia iscritti all'associazione professionale AIM.
     
    Link per il programma e la brochure www.cmtc2017.it/programma/

     

     

    Colloqui per il Corso Triennale di Formazione in Musicoterapia a.a. 2017-18

    DSC 0074 7 copia

     

    E' con piacere che comunichiamo le date per il colloquio di idoneità
    al corso Triennale di formazione in Musicoterapia per l'a.a. 2017-18
    Il colloquio dura circa 15 minuti ed è anche occasione per avere informazioni inerenti il corso e la sua organizzazione
    Le date fissate sono VENERDì 21 LUGLIO dalle 16 alle 19 e
    LUNEDì 24 LUGLIO dalle 16 alle 19
    I colloqui si terranno presso la sede formativa Artem in via Porzus 62, Udine, 
    c/o Hattiva Lab 
    Il candidato dovrà portare copia cartacea firmata del Curriculum Vitae 
    Vi chiediamo già da subito di inviare la vostra presenza di data e orario tra quelle sopraindicate

     20 novembre dalle h 18.30 - Giornata Europea della Musicoterapia 2016... all'A.R.Te.M.!!! 

    MT day 2016 ARTeM Mousikè 

    Anche quest'anno la nostra associazione aderisce alla Giornata Europea della Musicoterapia promossa dall'EMTC.

    Sarà un'occasione per incontrarci e condividere assieme questo importante evento per la musicoterapia, che si svolgerà in contemporanea in tutta Europa.

    L'appuntamento sarà per

    DOMENICA 20 NOVEMBRE 2016 DALLE ORE 18.30

    presso la nostra sede in Via Porzùs ad Udine.

     

    Programma

    h 18.30/20.00 esposizione tesi dei diplomandi

    Seguirà un momento conviviale ed un'esperienza non verbale.

    L'evento è una collaborazione A.R.Te.M. e Mousikè - Associazione di musicoterapia e Terapie non verbali.

     

     

    Scarica la locandina >VEDI

     

     

    Novità A.R.Te.M. - "Con lei... mai più soli" Gruppo Estemporaneo di Improvvisazione Musicale

    mani chitarra

    Una nuova proposta... Un gruppo di improvvisazione musicale!
     
    Crediamo come Artem nel valore dell'incontro, della partecipazione, della musica che come sappiamo per qualcuno è importante per taluni è indispensabile !! ci incontreremo mensilmente nei suoni dei luoghi, ospiti di località e sedi itineranti della regione, per un incontro autentico.
     
    Il 2° incontro di improvvisazione si terrà il 29 giugno dalle ore 19.30 a Oleis di Manzano presso l'azienda Agricola TORRE ROSAZZA, grazie all'ospitalità di Gianluca.
     
    Sarà un incontro "all'aperto" sperando nel tempo
    Suoneremo con i nostri strumenti musicali (ciascuno provveda per sé)
     
    Cogliamo l'occasione per ricordarvi che il segno della vostra presenza si concretizza nel contribuire con la quota sociale alla partecipazione democratica della vita associativa. Siamo in tanti oggi in Artem e per questo vi ringraziamo qualora entro fine maggio provvedeteste a versare la quota sociale 2016 al di là della quale comunque vi facciamo questo invito!
     
    CHIEDIAMO CONFERMA VIA MAIL ENTRO MAX LUNEDI'

      

    Si parla di musicoterapia... Venerdì 20 maggio su Rai Radio 1 alle ore 14.10 - Marco Maria Tosolini intervista Bruno Foti nel programma "Musica è musica" 

    Segnaliamo l'intervista rilasciata da Bruno Foti nel programma "Musica è musica" condotto dal Prof Marco Maria Tosolini per Rai Radio 1.

    Ringraziamo già da subito Bruno Foti ed il prof Marco Maria Tosolini per l'importante momento di sensibilizzazione sulla disciplina e la sua diffusione nella realtà regionale.

    Sarà possibile ascoltare la trasmissione in streaming collegandosi al sito www.sedefvg.rai.it 

    Buon ascolto a tutti!

     

     

     Tesseramenti A.R.Te.M. 2017 

    logo ok

    La tessera permette di partecipare a tutte le iniziative culturali che l’associazione propone (seminari, eventi, corsi di formazione), ricevere le consulenze, accedere al centro di documentazione e quant’altro sia previsto dallo statuto. E’ inoltre un piccolo ma importante contributo per l’associazione, per poter continuare il suo lavoro nella promozione e nella diffusione della Musicoterapia. Grazie a tutti!

    Scarica il modulo d'iscrizione LINK MODULO, compilalo e inviacelo via mail a assieme alla ricevuta del bonifico bancario

    Estremi per il tesseramento

    IBAN  IT80O0634012304100000003290    

    CAUSALE quota sociale Artem 2017, nome socio  

    IMPORTO 40€

     

     

     

     

Questo sito utilizza cookie di profilazione, eventualmente anche di terze parti. Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più consulta la COOKIE POLICY.