Curriculum

  • Il Curriculum

    L'A.R.Te.M. è impegnata nella diffusione e nella progettazione di iniziative centrate sull’uso della musicoterapia in azioni di prevenzione, integrazione e riabilitazione. L'associazione oggi è impegnata nell'utilizzo della musicoterapia in ambito sociale: disabilità, malattia mentale, scuole, disagio psichico sia nel settore della formazione e in quello della diffusione culturale della disciplina. 

    L'A.R.Te.M. ha allacciato diversi rapporti con aziende sanitarie, distretti scolastici Enti pubblici e si propone di comunicare a livello scientifico, informativo e formativo con l'ambito Universitario, i conservatori musicali, gli Enti e le associazioni che intervengono attivamente nelle problematiche sociali aprendosi infine ad azioni di carattere umanitario.

    I progetti sinora realizzati e in corso di realizzazione si inscrivono nell’area dell’handicap infantile e adulto in tutte le sue manifestazioni patologiche: nel campo dei disturbi intellettivi, motori, delle sindromi neurologiche, nell’ambito della neuropsichiatria infantile e psichiatrico.

    Nel corso degli anni le iniziative hanno toccato anche l’area educativa e scolastica con alcuni progetti di formazione e sperimentali.

    L’Associazione ha inoltre promosso un progetto umanitario in Bosnia rivolto all’età infantile e alle problematiche di guerra connesse.

    L’Artem promuove la formazione a vari livelli, coordinando incontri didattici per operatori, seminari e convegni pubblici, nonché un Corso Triennale di formazione in Musicoterapia, sezione dei corsi Apim - Anffas di Torino e Genova, patrocinato dall'Azienda Ospedaliera Santa Maria della Misericordia di Udine, dalla Direzione regionale istruzione e cultura Regione FVG, dal Conservatorio statale di Musica "J. Tomadini" e dall'APIM (Associazione Professionale Italiana Musicoterapeuti già membra CONFIAM - Confederazione Italiana Associazioni di Musicoterapia) e dal Comune di Udine.

    Il settore formazione promosso dall'A.R.TE.M aderisce al protocollo CONFIAM, confederazione italiana associazioni e scuole di musicoterapia a sua volta connessa con l'Aim per l'aspetto professionale e all'EMTC European Musictherapy Commitee per il tramite telematico della World Federation of music therapy.

    Si occupa di ricerca in musicoterapia mantenendo stretti collegamenti con il Gruppo Studi di Musicoterapia di Trieste, legato all'Ospedale Infantile ad alta specializzazione scientifica Burlo Garofolo nonché al Conservatorio Statale Tartini e prestigiosi enti privati quali la Fondazione per non vedenti Ritmayer.

     

Questo sito utilizza cookie di profilazione, eventualmente anche di terze parti. Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più consulta la COOKIE POLICY.